Controlli e sanzioni

Al fine di garantire la corretta applicazione della legge e tutelare quei cittadini che, quotidianamente, si impegnano per il corretto conferimento dei rifiuti, vengono stabilite le seguenti sanzioni:

È possibile consultare il REGOLAMENTO PER LA GESTIONE DEI RIFIUTI URBANI ED ASSIMILATI e l’ORDINANZA N.18 DEL 24/04/2017.

deposito dei rifiuti non pericolosi e non ingombranti all’esterno (abbandono al suolo) dei contenitori stradali e/o dei cestini gettacarte € 500,00;

conferimento nei contenitori stradali, o al loro esterno (o l’abbandono al suolo), di rifiuti ingombranti e pericolosi € 500,00;

mancata differenziazione (conferimento dei rifiuti in contenitori stradali diversi da quelli ad essi dedicati, ad es., conferimento di rifiuti differenziabili – plastica, carta, vetro, umido, ecc. all’interno del cassonetto dell’indifferenziato “residuo secco”; ad es., conferimento di vetro nel contenitore giallo, dedicato alla plastica, ecc.) € 250,00;

conferimento dei rifiuti ingombranti in ore e giorni diversi da quelli previsti per le isole ecologiche € 250,00;

• il mancato utilizzo del servizio “porta a porta” e/o rifiuto di prendere in consegna le dotazioni assegnate secondo quanto previsto nell’ordinanza da parte dei residenti/domiciliati nelle zone in cui tale servizio è attivo € 250,00;

• il mancato rispetto delle modalità di conferimento previste per il servizio “porta a porta” da parte dei residenti nelle zone in cui tale servizio è attivo € 250,00;

inosservanza da parte dei NON RESIDENTI/NON DOMICILIATI del divieto di conferimento dei rifiuti nel territorio del comune di Sassari € 250,00;

• mancata differenziazione dei rifiuti rilevata ripetutamente dagli operatori del servizio di ritiro da parte dei residenti/domiciliati nelle zone in cui il servizio porta a porta è attivo € 150,00;

utilizzo di contenitori diversi rispetto a quelli distribuiti ed assegnati dal Comune di Sassari da parte dei residenti/domiciliati nelle zone in cui il servizio porta a porta è attivo € 150,00;

esposizione su strada pubblica dei contenitori o dei sacchetti di rifiuti in giorni e orari diversi rispetto a quelli previsti in calendario da parte dei residenti/domiciliati nelle zone in cui il servizio porta a porta è attivo € 150,00;

conferimento dei rifiuti compostabili (frazione “umida”) nei cassonetti stradali da parte dei residenti e/o domiciliati nelle Zone 7 ed 8 e nelle Sub Zone del territorio comunale, dove è obbligo lo smaltimento di tale frazione ricorrendo alla pratica del compostaggio domestico € 150,00;

conferimento dei rifiuti ingombranti per il ritiro presso il domicilio in ore e giorni diversi da quelli concordati con l’operatore telefonico € 150,00;

rovistamento e recupero “non autorizzati” dei rifiuti collocati nei contenitori stradali o nei contenitori singoli della raccolta “porta a porta” € 100,00;

utilizzo, per il conferimento di rifiuti, di sacchi non trasparenti, tali da non consentire la verifica della tipologia di rifiuto in essi presente, salva la deroga espressamente prevista in ordinanza € 100,00;

conferimento dei rifiuti nei contenitori stradali in orari/giorni diversi da quelli indicati in Ordinanza € 100,00.