Ecocentro comunale

Ecocentro comunale: DI COSA SI TRATTA

Contenuto aggiornato il 24 Agosto 2020

AVVISO IMPORTANTE:

Mercoledì 20 maggioriaprirà anche alle utenze domestiche lEcocentro Comunale di via Montello, con gli orari in vigore al momento della sospensione (vedi sotto sezione “Dove e quando conferire”).

L’ingresso all’Ecocentro Comunale di via Montello è consentito a un numero limitato e predeterminato di utenti, in maniera da evitare assembramenti e da garantire l’osservanza della distanza di sicurezza di almeno un metro tra le persone. È obbligatorio indossare i guanti e la mascherina.

È assolutamente vietato il conferimento di rifiuti provenienti da utenze Covid-19 o da utenze in cui siano presenti soggetti in stato di quarantena obbligatoria. È obbligatorio attestarlo con un’autocertificazione e un documento d’identità valido, prima del conferimento. Chi si presentasse sprovvisto di autocertificazione dovrà compilarne una che sarà fornita dagli operatori addetti alla ricezioneScarica l’autocertificazione cliccando qui

Resta attivo il servizio di ritiro gratuito degli ingombranti a domicilio, è sufficiente chiamare il numero verde 800.012.572.

Per tutti i dettagli consulta la pagina “Avvisi e comunicazioni utili“.

 

Hai necessità di smaltire un rifiuto ingombrante? Devi liberarti di un oggetto che non puoi gettare nei contenitori presenti in città?

Portali all’Ecocentro, un’area al servizio del cittadino, attrezzata come punto di raccolta polivalente a disposizione del territorio comunale. Il servizio è gratuito ed è dedicato alle sole utenze domestiche.

Foto: Ingresso Ecocentro Comunale via Montello

Ecocentro comunale: DOVE E QUANDO CONFERIRE

Contenuto aggiornato il 24 Agosto 2020

L’Ecocentro Comunale si trova a Sassari in Via Ariosto n.1 (accesso da Via Montello). VEDI SULLA MAPPA

Giorni e orari di apertura al pubblico:

Dal Lunedì al Venerdì  dalle h 8:15 alle h 13:00, il pomeriggio dalle h 14:30 alle h 16:30

Il Sabato mattina dalle h 08:15 alle h 12:30.

Sabato sera e Domenica Chiuso

Contatti:

Per metterti in contatto con l’Ecocentro Comunale chiama il numero verde 800.012.572 nei giorni e negli orari di apertura del centro.

Si possono conferire

Contenuto aggiornato il 24 Agosto 2020

  • Rifiuti urbani provenienti da utenze domestiche
  • Cartucce toner per fotocopiatrici e cartucce per stampanti esaurite
  • Televisori e monitor
  • Computer, aspirapolvere, stampanti, telefoni, trapani, ferri da stiro, piccoli elettrodomestici e apparecchiature elettroniche in genere
  • Pneumatici fuori uso
  • Batterie al piombo (batterie auto e gruppi di continuità computer)
  • Carta e cartone (il cartone deve essere privo di film di polietilene)
  • Tubi fluorescenti (neon) e lampadine a basso consumo
  • Frigo, congelatori, condizionatori
  • Cucine, lavatrici, apparecchi per cottura cibi, forni a microonde, scaldabagni, stufe, radiatori
  • Legno in genere, mobili, sedie, tavoli, etc.
  • Rifiuti metallici in ferro, rame, alluminio
  • Sfalci di prato e residui di potature
  • Rifiuti urbani ingombranti non recuperabili quali poltrone, materassi, plastiche varie, oggetti misti
  • Lastre di vetro, infissi, specchi
  • Inerti da demolizione in modeste quantità (escluse le guaine, i pannelli in cartongesso ed altre tipologie di rifiuti pericolosi), secondo le nuove modalità descritte qui.
  • Oli alimentari esausti;
  • Oli minerali usati

ALTRE INFORMAZIONI

Contenuto aggiornato il 24 Agosto 2020

Ricordati che è concesso il ritiro di max 3 pezzi alla volta. In caso di situazioni particolari o della necessità di smontare un mobile o un oggetto ingombrante per agevolare il trasporto, si consiglia di chiamare il numero verde gratuito 800 012 572 per ricevere le indicazioni corrette.

PER MAGGIORI INFORMAZIONI CONSULTA IL REGOLAMENTO

Oltre all’Ecocentro Comunale puoi conferire gli ingombranti e i rifiuti che non puoi gettare nei contenitori presenti in città, presso i punti di raccolta mobile.

Hai ancora dubbi?