Micro RAEE

Micro RAEE: DI COSA SI TRATTA

I micro RAEE (Rifiuti da Apparecchiature Elettriche ed Elettroniche ) sono tutte le piccole apparecchiature elettriche ed elettroniche non più funzionanti (ad esempio cellulari, chiavette USB, telecomandi, schede sim, etc.).

Micro RAEE: DOVE E QUANDO CONFERIRE

I micro RAEE possono essere conferiti negli appositi contenitori dedicati, tutti i giorni e 24h su 24.

IMPORTANTE
Sono considerati microRAEE i componenti elettrici ed elettronici di piccole dimensioni.
In caso di dimensioni superiori conferiscili presso l’Ecocentro Comunale, nei Punti di raccolta mobile di via Camboni (Li punti) e Piazzale Segni o usufruisci del servizio gratuito di ritiro a domicilio chiamando il numero verde 800.012.572
Tutti i rifiuti RAEE (Rifiuti da Apparecchiature Elettriche ed Elettroniche ) si distinguono dal simbolo del cassonetto barrato, presente dal 13 Agosto 2005 su tutti i prodotti che rientrano nella direttiva 2002/96/CE, ovvero tutte le apparecchiature elettriche ed elettroniche a prescindere dalle loro dimensioni.

Micro RAEE: COSA CONFERIRE

Si possono conferire

Tutti i rifiuti elettrici ed elettronici di piccole dimensioni:

  • Cellulari
  • Alimentatori di apparecchiature elettroniche
  • Piccoli elettrodomestici
  • Chiavette USB
  • Telecomandi
  • Lettori MP3
  • Asciugacapelli
  • Lettore di smart card
  • Mouse
  • Rasoi ed epilatori elettrici
  • Micro Sim
  • Cavi usb

Non si possono conferire

  • Tutti i rifiuti elettrici ed elettronici di grandi dimensioni (Ecocentro Comunale)
  • Lampadine a incandescenza (secco residuo)

Micro RAEE: ATTENZIONE AGLI ERRORI FREQUENTI

Non gettare mai nel cassonetto del secco residuo i micro RAEE.

Per il loro smaltimento si deve prestare particolare attenzione: questi rifiuti possono essere estremamente pericolosi per l’ambiente circostante perché contengono diverse sostanze inquinanti.

GETTALI SOLO NEI CONTENITORI DEDICATI O PORTALI ALL’ECOCENTRO COMUNALE.

Micro RAEE: COME PREPARARE I RIFIUTI

Per differenziare correttamente i rifiuti, la partita più importante si gioca in casa.
Segui queste semplici regole e non sbaglierai:

  • Non buttare i rifiuti elettrici ed elettronici (RAEE) nel secco residuo. Puoi aiutarti nel riconoscere i RAEE cercando il simbolo del RAEE (vedi sopra).
  • Verifica che le dimensioni del rifiuto elettrico ed elettronico che vuoi conferire siano tali da poter essere inserito negli appositi contenitori.

Micro RAEE: Riduci e Riusa

RIDUCI
Non inseguire le ultime novità tecnologiche con un cellulare alla moda…compra solo ciò che ti serve!

RIUSA
Prediligi l’acquisto di oggetti elettronici rigenerati! Le tue scelte quotidiane possono fare la differenza.

Micro RAEE: COSA SI RICAVA DAL RECUPERO / RICICLO

I rifiuti micro RAEE, se differenziati correttamente, sono una miniera di materiali preziosi!
Ad esempio dai piccoli elettrodomestici non più funzionanti si possono ricavare ferro e altri metalli, plastica, motori e schede elettroniche.

Hai ancora dubbi?